La guerra è dichiarata

Il 14 giugno spettacolo unico ore 19.30 e presentazione del libro della molfettese Paola Natalicchio “Il regno di Op” da cui è tratto il film.


Romeo e Juliette si sono incontrati ad una festa locale, si sono innamorati a prima vista, e sono andati a vivere insieme. Presto concepiscono un bel bambino, Adam.
Una storia d’amore come milioni di altre, la loro. Salvo che il loro bambino, Adam, si comporta in modo anomalo. I giovani genitori si sforzano di convincere se stessi che va tutto bene ma, con il passare del tempo, non possono più illudersi: il loro figlio ha un problema. E i loro timori purtroppo vengono confermati: a 18 mesi scoprono che Adam soffre di un tumore maligno al cervello.
Da ora in poi, la guerra è dichiarata. Una guerra contro la malattia. Una guerra contro la morte. Una guerra contro la disperazione.
La loro dolorosa tragedia si trasformerà presto in una lotta contro il destino e in un gioioso inno alla vita, che li accompagnerà fino alla guarigione del piccolo Adam.

“Grande rivelazione” alla Semaine de la Critique del Festival di Cannes 2011, il secondo lungometraggio di Valérie Donzelli è un’opera vitale, esplosiva, pop ed intensa, pur prendendo le mosse dalla vicenda personale a dir poco scioccante dei due protagonisti.
Torino Film Festival 2011 – Fuori Concorso

Cannes 2011 – Semaine de la critique – Film di apertura

Oscar 2012 – Candidato per la Francia come Miglior Film Straniero

www.sacherdistribuzione.it
www.facebook.com/SacherDistribuzione
twitter hashtag #GuerraDichiarata

Condividi la tua opinione

tre × uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.